lunedì 29 gennaio 2018

Massimo Giletti ha un malore in diretta, sospesa «Non è l’Arena»

Malore in diretta per Massimo Giletti: il conduttore di «Non è l’Arena» si è sentito male durante la messa in onda della trasmissione, che è stata sospesa. Giletti a quanto si è appreso aveva la febbre già da prima dell’inizio della diretta, si è parlato di una forte influenza. Dopo il malore è stato portato via in ambulanza, all’ospedale Umberto I di Roma, per precauzione. 

«Passerà la notte in ospedale, ma si è ripreso e sta senz’altro meglio» ha detto il direttore di La7 Andrea Salerno. Giletti dovrebbe rientrare a casa già lunedì.Il conduttore 55enne, visibilmente affaticato durante la diretta di «Non è l’Arena» domenica sera, prima si è seduto su uno sgabello e poco dopo la trasmissione è stata sospesa. 

La produzione del programma ha spiegato che Giletti era andato in onda con una forte influenza. Dopo la sospensione della diretta, al termine dell’intervista con il ministro Marianna Madia, la trasmissione è proseguita con un blocco registrato.

.


Nessun commento :

Posta un commento