domenica 22 novembre 2015

Renzi: "Si voterà nel febbraio 2018"

Matteo Renzi
"Oggi vi propongo di prendere un impegno da qui ai prossimi due anni. Lo dico non a caso perché, a occhio, il 27 novembre 2017 è il momento in cui ancora la campagna elettorale non è ancora partita. Si voterà nel febbraio 2018: già saranno in corsa i partiti, però son sempre in corsa...". Lo dice il presidente del Consiglio Matteo Renzi intervenendo all'Italian digital day da Venaria Reale, Torino, dando appuntamento agli addetti ai lavori tra due anni, per verificare quanto fatto in 24 mesi.

"In questi 21 mesi di governo abbiamo lavorato tantissimo su partite fondamentali. Poi qualcuno può dire 'avete fatto bene', 'avete fatto male' ma abbiamo affrontato sfide cruciali. Abbiamo fatto cose che da 20 anni erano nell'agenda politica. Le abbiamo fatte perché non erano state fatte prima. Abbiamo fatto un lavoro di recupero, i compiti non fatti in passato. Ma che senso ha avere l'obiettivo di rimettersi in pari? La sfida più intrigante, il bello della politica è se si prevede e immagina il futuro", aggiunge.
.

Nessun commento :

Posta un commento