giovedì 19 novembre 2015

All Blacks, è morto Jonah Lomu il più famoso giocatore.

Jonah Lomu
Jonah Lomu è morto a 40 anni, era il giocatore di rugby più famoso di tutti i tempi e aveva salvato il rugby a 15 durante quella tribolata fase storica che venti anni fa portò il movimento mondiale al professionismo. Lutto in Nuova Zelanda dove l'ala mastodontica aveva debuttato a 19 anni fra gli All Blacks. Un inizio in ombra, anzi fra molte critiche, contro la Francia in tour nel 1994 che clamorosamente battè i neozelandesi a casa loro, poi la fragorosa partecipazione alla Coppa del Mondo in Sud Africa nel 1995.

Le sue cavalcate inarrestabili (solo i padroni di casa sostenuti da Mandela riuscirono a battere gli All Blacks nella finale raccontata nel film Invictus) divennero subito così note anche al di fuori del mondo del rugby che il magnate tv australiano Rupert Murdoch decise di avviare uno dei più colossali investimenti nella storia della sport mettendo sotto contratto per 10 anni le federazioni di Nuova Zelanda, Sud Africa e Australia con una spesa di 550 milioni di dollari per creare il torneo TriNations.
.


Nessun commento :

Posta un commento