mercoledì 13 dicembre 2017

Doping, Froome positivo alla Vuelta di Spagna

Annuncio choc nel mondo del ciclismo. Il ciclista britannico Chris Froome, quattro volte trionfatore al Tour de France e recente vincitore della Vuelta in Spagna, è stato trovato positivo al salbutamolo (un broncodilatatore) durante un controllo antidoping effettuato proprio nella corsa a tappe spagnola. 

Lo ha comunicato l’Unione ciclistica internazionale aggiungendo che sono già state effettuate le conrtroanalisi che hanno confermato la positività del primo campione. Froome è stato trovato positivo a un farmaco antiasmatico che assume da tempo, e per il quale dispone di una esenzione per uso terapeutico. La concentrazione di salbutamolo nelle urine del capitano però, è superiore alla soglia massima consentita di 1000 nanogrammi/millilitro. 

Per un caso simile Alessandro Petacchi e Diego Ulissi furono squalificati per un anno e per nove mesi rispettivamente.

.



Nessun commento :

Posta un commento