lunedì 2 ottobre 2017

Catalogna: hanno votato in 2,2 milioni, 90% sì all’indipendenza

Il governo catalano ha annunciato che il 90% di quanti hanno partecipato ieri al referendum non autorizzato da Madrid ha scelto “sì” all’indipendenza della Catalogna. Stando a quanto riferito dal portavoce dell’esecutivo regionale, Jordi Turull, sono state 2,26 milioni le persone – su oltre 5,3 milioni di elettori – che hanno partecipato alla consultazione referendaria e 2,02 milioni quelle che hanno risposto sì alla domanda: “Vuoi che la Catalogna diventi uno Stato indipendente sotto forma di repubblica?”. Secondo Turull, 176.000 persone hanno votato “no”. 

Il presidente catalano Carles Puigdemont ha detto che la Catalogna ha conquistato il diritto all’indipendenza dalla Spagna dopo che “milioni” di persone sono andati ai seggi per votare nel referendum proibito da Madrid e segnato dai disordini. “Con questo giorno di speranza e sofferenza, i cittadini della Catalogna hanno conquistato il diritto a uno stato indipendente sotto forma repubblicana” ha detto Puigdemont alla tv. 

Il presidente catalano ha invitato la Ue ha smettere di “voltare la testa” di fronte alle violenze della polizia spagnola sugli elettori, in seguito alle quali oltre 800 persone sono rimaste ferite.

.

Nessun commento :

Posta un commento