lunedì 14 marzo 2016

Lottatrice vince il campionato strozzando l’avversaria

Miesha Tate vince il campionato di UFC donne con una mossa in cui praticamente strangola la sua avversaria Holly Holm. Una presa di 30 secondi, dopo i quali il guidice è intervenuto a dividere le due lottatrici e ha lasciato la Holm senza coscienza per qualche minuto. 

Il giudice ha poi decretato la vittoria di Miesha Tate che si è aggiudicata così il titolo dei pesi gallo UFC.
.

Nessun commento :

Posta un commento