mercoledì 22 aprile 2015

Debutto asiatico Lamborghini Aventador LP 750-4 Superveloce

Debutto asiatico alla sedicesima edizione del Salone dell'Auto di Shanghai per la Lamborghini Aventador LP 750-4 Superveloce. La nuova supersportiva della casa del Toro è un'edizione limitata e sarà prodotta per il mercato mondiale in sole 600 unità.

Anche l'Huracán LP 610-4, quale erede dell'iconica Gallardo, è esposta al Salone di Shanghai. Il 2015 segna inoltre i 10 anni dell'ingresso di Lamborghini nel mercato cinese, tuttora uno dei suoi mercati più importanti a livello mondiale.

"Presentiamo qui in Asia l'Aventador LP 750-4 Superveloce, dopo il suo debutto mondiale al Salone dell'Auto di Ginevra, una vettura che rappresenta la perfetta combinazione di soluzioni ingegneristiche superleggere, mutuate dalla competenza acquisita da Lamborghini nel campo, e di tecnologie all'avanguardia - ha dichiarato Stephan Winkelmann, presidente e ad di Automobili Lamborghini -. La nuova Superveloce è la più esclusiva, pura ed emozionale Lamborghini della nostra gamma".

La potenza del V12 aspirato è stata incrementata fino a 552 kW/750 Cv, con la Superveloce che accelera da 0 a 100 km/h in 2.8 secondi ed è poi in grado di allungare fino a raggiungere una velocità massima di 350 km/h.
.

Nessun commento :

Posta un commento